risultati dei sondaggi
del "Nuovomondo di XmX"

Nuovomondo di XmX - tutti i diritti riservati.

rif. 300601-200602

HOME PAGE INDIETRO


sondaggio n° 3 - dall' 8 Maggio al 20 Giugno 2002

Introduzione:
Dalle energie alternative, fonti rinnovabili, tecnologie più efficienti,
fino alla fusione fredda, la free energy e l'energia del punto zero.
Reputiamo di essere bene informati da TV e giornali?
Domanda fatta:
"Sulla energia dai grandi media
ci viene una informazione corretta?"
Risposte Stat. Voti
so tutto ciò che mi serve sapere! 6% 9 voti
mi aspetterei qualcosa di più... 18% 27 voti
mmm... informazioni molto scarse 21% 32 voti
no, solo informazioni 'di regime'... 44% 66 voti
blah!... le news le cerco on-line! 9% 14 voti
non lo so e/o non mi interessa 2% 3 voti
151 voti
Commento:
Che piaccia o no, è un fatto che noi italiani siamo in media tecnologicamente molto ignoranti rispetto ad altri paesi. Ben pochi conoscono le molte tecnologie energetiche di frontiera, e gli strani dispositivi creati dalla ricerca sulla free-energy, con fenomeni reali ma del tutto disconosciuti dalla Scienza ufficiale.
Nel sondaggio vediamo subito che le due posizioni estreme di chi ritiene di sapere già tutto (forse quelli più scientificamente dogmatici e reattivi all'argomento) e quelli a cui non importa nulla (il mondo è bello perché è vario...), sono fortunatamente una percentuale contenuta (6% e 2%). Poi vi è un numero a salire di insoddisfatti, fra chi si aspetta un po' di più (18%), chi si rende conto della scarsità di informazione (21%), e chi denuncia apertamente una informazione pilotata dagli interessi correnti (44%):  questi tre assieme sono l' 83%, una bella schiera di contestatori. A questi più o meno 'arrabbiati' possiamo poi aggiungere quelli che hanno deciso di non contare affatto su TV e giornali per questo tipo di informazione (9%), e le news se le vanno a cercare personalmente su Internet. Ricapitolando: gli insoddisfatti a vario titolo sono addirittura il 92%. Se fra i nostri lettori vi fosse qualche operatore dei grandi media, è avvisato...     XmX


sondaggio n° 2 - dal 1 Luglio al 15 Agosto 2001

Introduzione:
Al di là delle convinzioni che ci hanno inculcato da piccoli, ognuno si è (quasi sempre) fatto una propria idea su cosa avviene davvero quando moriamo. Indaghiamo...
Domanda fatta:
"Secondo me dopo la morte..."
Risposte Stat. Voti
la vita continua e ci si evolve 53% 69 voti
o in Paradiso o all'Inferno 15% 19 voti
qualcuno sopravvive, altri no 1% 1 voti
qualcosa resta, ma poi svanisce 1% 1 voti
finisce tutto e basta 18% 23 voti
non ne ho idea 13% 17 voti
130 voti
Commento:
Nel nostro panorama culturale c'è stata senz'altro una evoluzione rispetto ad esempio a 50 anni fa: personalmente mi conforta scoprire che ben il 53% (però fra i lettori di questo sito...) si è svincolato dalle visioni dogmatiche, mentre i Cattolici "integralisti", con il loro incubo esistenziale a destinazione obbligata fra Paradiso e Inferno sono al 15%, rispecchiando le statistiche ufficiali. Praticamente non hanno nessun seguito le sofisticate teorie (Gurdijeff, Castaneda, ecc.) che vorrebbero una sopravvivenza di pochi in possesso di caratteristiche particolari, così come le teorie su una possibile breve sopravvivenza seguita da immancabile dissoluzione: entrambe hanno solo un voto (arrotondato all' 1%). I materialisti puri si attestano a circa un quinto (18%) come da censimenti ufficiali. Su chi invece afferma di non avere idea ci vorrebbe un'ulteriore indagine per dividerli fra gli agnostici veri e propri, e coloro ai quali proprio non interessa la questione: ma come si fa, mi chiedo, a non interrogarsi mai sull'argomento?       XmX


sondaggio n° 1 - dal 2 al 30 Giugno 2001

Introduzione:
Alcuni fenomeni poco o nulla considerati dalla scienza sono in realtà assai frequenti, e a volte fonte di ingiustificate paure. Scopriamo assieme se non varrebbe la pena di studiarli di più...
Domanda fatta:
"Mi accade più spesso, nel sonno o nel dormiveglia, di..."
Risposte Stat. Voti
sobbalzare improvvisamente 47% 61 voti
avere "paralisi notturne" 9% 12 voti
sentirmi "espanso", fluttuare 5% 6 voti
cadere da grandi altezze o volare 11% 14 voti
sensazione di uscire dal corpo 14% 18 voti
non ricordo che mi accada nulla 15% 20 voti
131 voti
Commento:
Salta subito all'occhio la percentuale relativamente piccola di chi non ricorda nulla (15%). Tutti gli altri eventi segnalati, invece, possono per diverse ragioni essere assommati assieme nella fenomenologia dei corpi sottili (vedi OBE, l'esperienza fuori dal corpo). Considerando che per il meccanismo stesso del sondaggio non era possibile indicare più risposte, è assai probabile che chi ha indicato un fenomeno come prevalente ne abbia anche di altro tipo. Si può concludere confermando la grande diffusione di questi eventi (85%), a dispetto di chi li vorrebbe in realtà frutto delle fantasie di pochi "fissati"...       XmX

Se questa pagina ti è piaciuta,
per favore clicca qui...


Nuovomondo di XmX - tutti i diritti riservati

HOME PAGE INDIETRO SU
@ per scriverci clicca qui.

 

Fiori di Bach
a domicilio...